SCUOLA APERTA ALL'ISTITUTO TECNICO ALEOTTI SABATO 29 NOVEMBRE ALLE ORE 15        SCUOLA APERTA AL LICEO ARTISTICO DOSSO DOSSI SABATO 29 NOVEMBRE DALLE 15 ALLE 17 E DOMENICA 30 N0VEMBRE DALLE 10 ALLE 12

COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

ARCHITETTURA E AMBIENTE

ARTI FIGURATIVE

News - I.I.S. Aleotti Dosso

Giovedì, 27 Novembre 2014 12:28

Ferrara: un Museo quotidiano

A scuola e un po’ di più con il progetto di Simulazienda per la classe 5D-Grafica del Liceo Artistico Dosso Dossi

manifesto-def.Matilde-Lotti

Da Lunedì 24 novembre fino a Sabato 6 dicembre 2014, presso il laboratorio di grafica della sede di via De Romei del Liceo Artistico “Dosso Dossi”, si svolgerà parte del progetto biennale di Alternanza scuola-lavoro dal titolo: Ferrara: un museo quotidiano.

Il progetto, si propone di mettere in opera le competenze acquisite dagli studenti della classe 5^D della sezione di Grafica durante il percorso formativo, che ha avuto inizio già a partire dal precedente anno scolastico, anche con l’ausilio di professionisti del settore artistico e comunicativo.

L’iniziativa permetterà così agli studenti di misurarsi con il mondo del lavoro, di approcciarsi alle sue dinamiche e di comprenderne, seppur in un ambiente ibrido come quello della scuola, le sue complessità e professionalità.

L’iniziativa prevede come risultato finale la realizzazione e la produzione di un progetto editoriale e di un correlato evento espositivo.

Sabato, 22 Novembre 2014 11:17

Comic-on 2015

 

Si aggira per Ferrara la Quinta edizione del “Comic_ON – Sulla scia del Fumetto e altro”

 

Anche per l’anno scolastico 2014/2015 il Liceo Artistico è lieto di annunciare l’apertura del Concorso Comic-on – Sulla scia del Fumetto e altro.

Il testo selezionato per questa quinta edizione, tutto ambientato a Ferrara, è il racconto della giallista e blogger Gaia Conventi, “Una questione prospettica” edito da Delmiglio nell’antologia “Nero per N9ve”. La lettura, la comprensione e l’analisi del testo letterario sono operazioni propedeutiche allo sviluppo degli elaborati che gli alunni saranno invitati a produrre secondo le modalità illustrate nel bando allegato. Il concorso è rivolto a tutti gli studenti iscritti al Liceo Artistico e ha lo scopo di stimolare la creatività individuale e di favorire la partecipazione dei giovani alla vita culturale della scuola. Gli alunni saranno chiamati a sviluppare individualmente tecniche grafico-espressive contemporanee, come il fumetto, producendo due tavole grafico-pittoriche, secondo le modalità descritte nel Bando Ufficiale, che sappiano cogliere gli aspetti salienti del brano, ne caratterizzino i personaggi e ne sappiano contestualizzare gli eventi. La giuria sarà composta da operatori ed esperti del settore oltre che da docenti d’indirizzo del Liceo. Oltre a premi e menzioni, previsti per i primi cinque classificati, come ogni anno ai primi 10 classificati verrà offerta l’esclusiva possibilità di partecipare a un Workshop di approfondimento sul mondo dell’illustrazione che si svolgerà presso la scuola in orario extracurriculare, sotto la docenza di esperti del settore di fama nazionale. Tutte le opere presentate saranno ammesse all’esposizione finale presso la Sala Espositiva del Liceo Artistico Dosso Dossi, via Bersaglieri del Po 25b.Tutto il materiale dovrà pervenire entro e non oltre il 3 MARZO 2015, sempre secondo le modalità del Bando. 

Per reperire il Bando e il racconto “Una questione prospettica” consultare il bando allegato

comic 2015-sito

 

 

 

Venerdì, 14 Novembre 2014 11:49

Istituto Tecnico Aleotti - Scuola Aperta

SABATO 29 NOVEMBRE 2014 ore 15.00

 

l’Istituto Tecnico “G.B. Aleotti” apre le porte a famiglie e a studenti per attività di orientamento.

 

Giovedì, 13 Novembre 2014 08:50

PORTE APERTE AL DOSSO DOSSI

 

Il Liceo Artistico Dosso Dossi ‘apre le porte’ alla cittadinanza, per accogliere studenti e genitori e dlogo d dossiare loro l’occasione di scoprire la scuola. Le iniziative promosse, attraverso una serie di attività orientative e dedicate agli alunni delle scuole medie inferiori, avranno inizio a partire dal 29 Novembre e proseguiranno fino al nuovo anno. Presso la Sala Espositiva della scuola, in via Bersaglieri del Po, sarà possibile visitare la mostra Il Dosso si presenta, un significativo allestimento, volto a mostrare una selezione di elaborati artistici prodotti dagli allievi del Liceo e rappresentativi dei quattro indirizzi di studio: Arti figurative, Architettura/ambiente, Grafica e Design. Le opere esposte racconteranno in modo creativo e originale, i percorsi di studio del Liceo Artistico e delle sue potenzialità progettuali ed espressive. I visitatori potranno inoltre assistere ad attività dimostrative e visitare tutti gli spazi dello storico edificio: una qualificata Biblioteca, oggi parte integrante del Catalogo del Polo unificato ferrarese ed accessibile anche in rete; i due nuovi laboratori di informatica attrezzati con PC e MAC, per rispondere alle esigenze progettuali di ultima generazione; i versatili laboratori per le attività di disegno dal vero, ceramica, plastica, modellistica, architettura, design e grafica. Durante le giornate di orientamento i visitatori saranno accolti dai docenti della scuola che avranno modo di illustrare loro i vari corsi di studio proposti e le principali attività formative.

 

Il calendario delle differenti attività si articolerà nel seguente modo:

SCUOLA APERTA

29, 30 Novembre | 14, 20, 21 Dicembre | 10, 11, 15, 18 Gennaio

Giovedì e Sabato 15.00 > 17.00 - inizio presentazione 15.30

Domenica 10.00 > 12.00 - inizio presentazione 10.30

ingresso, via Bersaglieri del Po 25B

IL DOSSO SI PRESENTA, MOSTRA DIDATTICA

dal 29 Novembre al 25 Gennaio

tutti i giorni in normale orario scolastico con ingresso dalla scuola,

29, 30 Novembre | 13, 14, 20, 21 Dicembre; 10, 11, 17, 18, 24, 25 Gennaio

dalle 16.00 alle 18.30

ingresso, via Bersaglieri del Po 25

 

OPEN DAY///SPECIAL DAY

Giovedì 11 Dicembre dalle 10.00 alle 17.00

Una giornata speciale in cui sarà possibile partecipare attivamente a svariati laboratori.

Per parteciparvi è preferibile una prenotazione telefonica.

 

Per info e dettagli www.aleottidosso.gov.it tel 0532207416

 

Mercoledì, 12 Novembre 2014 07:14

Festa dell'Aleotti 8 novembre 2014

Studiare per realizzare i propri sogni. E’ il consiglio che sabato 8 novembre gli ospiti della festa dell’istituto per geometri “Aleotti” hanno dato ai ragazzi protagonisti di diverse iniziative scolastiche.

Quali sono le prospettive che un giovane studente delle scuole superiori ha una volta conseguito il diploma: è l’interrogativo che si sono posti all’istituto per geometri “Aleotti” di Ferrara in mattinata, durante una festa che ha coinvolto diversi studenti premiati negli ultimi due anni scolastici. La realizzazione dei propri sogni attraverso lo studio e l’impegno è stata la strada tracciata dai vari ospiti che hanno premiato gli studenti.Studiare per realizzare i propri sogni. E’ il consiglio che sabato 8 novembre gli ospiti della festa dell’istituto per geometri “Aleotti” hanno dato ai ragazzi protagonisti di diverse iniziative scolastiche.

Tra gli ospiti era presente anche la giornalista di Telestense, Alexandra Boeru, mentre tra i ragazzi premiati c’erano anche i primi classificati al “Premio Estense Scuola” 2014, i quali hanno dimostrato come creatività e sapere tecnologico siano un ottimo connubio per un futuro professionale .Vedi video

Martedì, 04 Novembre 2014 08:34

Concorso “Io amo i beni culturali”

 

Il Liceo Artistico “Dosso Dossi” è risultato tra i vincitori con un progetto dal titolo “Un bene per tutti” realizzato dalla attuale classe 5 B guidata dalle docenti D’Arcangelo Stefania e Zanotti Maria Luisa. L’idea nata dalla collaborazione tra il Liceo, l’Archivio Storico Diocesano e la Fondazione E.Zanotti ha portato alla realizzazione di un video e di un gadget “paralume” entrambi pensati per favorire la conoscenza di un “bene” poco noto della nostra città: l’Oratorio dell’Annunziata di Via Borgo di Sotto.

Avvicinare i giovani al patrimonio culturale e alle istituzioni che lo conservano, favorendo la loro partecipazione attiva e creativa e sostenendo la crescita di cittadini autonomi e consapevoli: è questo il principale obiettivo del concorso ”Io amo i Beni Culturali” indetto dall’Istituto dei Beni Culturali della Regione Emilia Romagna che il 28 ottobre scorso ha presentato presso i Musei di Palazzo di Pio a Carpi i progetti vincitori dell’edizione “Sisma” realizzati tra gli anni scolastici 2012-2013 e 2013-2014 nei territori del Bolognese, del Ferrarese, del Modenese e del Reggiano. Durante il seminario di Carpi le allieve De Prisco Denise, Malaguti Martina, Natali Martina, Silvestri Rita e Leprotti Sofia hanno potuto illustrare i contenuti e le modalità di svolgimento del loro lavoro, presentando anche agli intervenuti il video e i gadgets realizzati dalla classe.10680136 303920239808320 4013787201579419568 o-2

 

Dal 21 al 25 Ottobre 2014 si è svolto un viaggio studio di grande intensità e forti emozioni che ha rappresentato la fase conclusiva del progetto “Viaggio sulle tracce dei cittadini ferraresi di religione ebraica morti ad Auschwitz: tracce, parole e segni” realizzato dai nostri studenti in collaborazione con L’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, la Fondazione MEIS, il Comune di Ferrara e l ‘Assemblea legislativa dell'Emila Romagna che ha finanziato la ricerca con 6000 Euro. Al viaggio ha partecipato il dirigente scolastico, la direttrice dell’Istituto di storia contemporanea, dott.ssa Quarzi e una delegazione dell’Anpi. foto aushwitz

I nostri studenti hanno vissuto un momento formativo di forte spessore, avvertendo il segno profondo dei luoghi visitati, che ha permesso loro di vivere in prima persona l’esperienza del male nella storia e di creare quegli anticorpi necessari per averne consapevolezza e combatterlo. A loro la riconoscenza dei docenti, del dirigente e delle istituzioni coinvolte per la serietà e responsabilità dimostrati nell’affrontare una situazione complessa e più grande di tutti noi.

 

III CONCORSO LETTERARIO-GRAFICO

EDIZIONE 2014/2015
Promosso
dal LICEO ARTISTICO “DOSSO DOSSI”
in collaborazione con
Fondazione Meis di Ferrara, Comune di Ferrara, Istituto di Storia contemporanea

                                “LE RADICI DEL FUTURO: TRACCE, PAROLE, SEGNI”

                                     Custodire la memoria per costruire il futuro

 

Il futuro è il nuovo ambito tematico del concorso, rivolto a tutti gli studenti del Liceo Artistico e dell’ Istituto Aleotti.Considerare il futuro come tempo dell’umano implica una profonda riflessione sul rapporto tra passato e avvenire, tradizione e innovazione. Alla base del proprio futuro c’è la memoria personale, ciò che si ha dietro le spalle. L’umanità sogna, non può farne a meno e nessuno può rinunciare alla visione di un futuro possibile: non può aprire gli occhi o vagare per la città, andare al lavoro, a scuola, appartarsi, amare, senza andare oltre la realtà del momento, senza interrogare il meglio o il peggio di sé sul proprio domani.

La pagina ha il suo bene solo quando la volti e c’è la vita dietro che spinge e scompiglia tutti i fogli del libro. La penna corre spinta dallo stesso piacere che ti fa correre le strade. …o futuro, sono salita in sella al tuo cavallo. Quali nuovi stendardi mi levi incontro dai pennoni delle torri di città non ancora fondate? Quali fumi di devastazioni dai castelli e dai giardini che amavo? Quali impreviste età dell’oro prepari, tu mal padroneggiato, tu foriero di tesori pagati a caro prezzo, tu mio regno da conquistare, futuro.” ( I. Calvino, Il cavaliere inesistente).

Con le opere artistiche e letterarie più significative si realizzerà un mostra durante le celebrazioni della giornata della memoria 2015 presso la sala dell’Imbarcadero dal 24 Gennaio al 9 Febbraio 2015.

Leggi il bando e il regolamento per partecipare.

 

Pagina 1 di 2