COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

ARCHITETTURA E AMBIENTE

ARTI FIGURATIVE

News - I.I.S. Aleotti Dosso

Venerdì, 23 Gennaio 2015 11:12

Progetto Punto di Vista – PROMECO

L'adolescenza è un periodo particolarmente difficile, che significa crescita, cambiamento, l'inizio di un viaggio la cui meta è tutta da costruire, dove il rischio di perdere la rotta si nasconde dietro l’angolo. È un momento intenso e delicato non solo per i ragazzi che lo vivono direttamente, ma anche per i genitori che li accompagnano in questo passaggio. L’ingresso nella scuola secondaria di secondo grado sancisce un passaggio evolutivo importante e mette i ragazzi di fronte ad una nuova realtà, a nuove richieste sia sul piano dello sviluppo cognitivo sia su quello emotivo-relazionale che influiranno sulla costruzione della propria immagine di sè. Talvolta gli adulti si trovano impreparati di fronte alle reazioni degli adolescenti, alle crisi e alle contraddizioni che i propri figli pongono in maniera del tutto naturale con la fatica del riadattare il proprio ruolo di guida ad una fase di crescita che per sua natura guida non vuole. Gli incontri nascono proprio per aiutare i genitori a cogliere gli aspetti salienti di questa fase del

ciclo di vita e soffermarsi, in un momento di riflessione, sui segnali che possono tranquillizzare e su

quelli da monitorare in questa delicata fase di sviluppo personale.

Gli incontri in programma condotti dalla dott.ssa Tanja Bettoli, psicologa scolastica di Promeco, si terranno presso l’Aula Magna dell'Istituto “Aleotti” in Via Ravera, 11 e avranno come filo conduttore il tema dei rischi in adolescenza.

Sono rivolti a tutti genitori

Sabato 24 gennaio ore 10.30-12.30

“Sesso, Droga e Rock n'roll, sono ancora questi i rischi per i giovani di oggi?

Le sostanze per le nuove generazioni: come aiutare i propri figli a riconoscere il rischio nelle

droghe”

 

Sabato 21 febbraio ore 10.30-12.30

“Sesso, Droga e Rock n'roll, sono ancora questi i rischi per i giovani di oggi?

L'affettività della mente e del corpo: accompagnare i propri figli verso l'incontro con l'altro ”

Sabato 21 marzo ore 10.30-12.30

“Sesso, Droga e Rock n'roll, sono ancora questi i rischi per i giovani di oggi?

Conoscere le nuove tecnologie per proteggere i propri figli dai pericoli del web”

 

Custodire la memoria per costruire il futuro

GdM-2015-D-Dossi

 

Domenica 25 Gennaio alle ore 11.00, presso la sala dell’Imbarcadero 1 del Castello Estense, inaugura la mostra “Le radici del futuro: tracce parole segni” a cura del Liceo Artistico Dosso Dossi, realizzata in collaborazione con la Fondazione MEIS e l’Istituto di storia contemporanea di Ferrara e con il Patrocinio del Comune e della Provincia di Ferrara.

L’evento, che rientra tra le iniziative dedicate alla Giornata della Memoria, vedrà esposta una selezione delle opere partecipanti all’omonimo concorso giunto alla sua terza edizione e di elaborati realizzati da studenti di alcune Scuole Medie della città.

A seguito, avrà inoltre luogo la Cerimonia di premiazione delle opere artistiche e letterarie vincitrici realizzate dagli studenti del Liceo Artistico.

Numerose le iniziative attivate con il progetto per commemorare la Giornata della Memoria, che si sono articolate nei seguenti snodi didattici:

- un Concorso letterario artistico rivolto a tutti gli studenti del Liceo Artistico e dell’Istituto Aleotti;

- un Viaggio della Memoria ad Auschwitz, sulle orme dei cittadini ferraresi di religione ebraica deportati;

- la realizzazione del Laboratorio didattico “Ricordati di me”, rivolto agli studenti delle classi terze di 8 Scuole Medie di Ferrara, attivato riflettendo sul ruolo dell’arte come testimone delle dinamiche di conflitto e promotrice di futuri possibili;

 

- infine l’Esposizione presso sala Imbarcadero, che raccoglie le opere più significative del concorso e 180 lanterne costruite dagli studenti delle scuole medie guidati dagli studenti del Liceo Artistico a ricordo degli ebrei ferraresi deportati.

Le opere resteranno esposte presso l’Imbarcadero 1, fino a Domenica 8 Febbraio 2015, dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 17.00 e le domeniche dalle 10.00 alle 17.00.

Leggi tutto il Comunicato Stampa

 

 

 

Per presentare gli indirizzi di studio del Liceo Artistico, attivabili nell’anno scolastico 2015-16, il Dirigente scolastico Fabio Muzi incontrerà i genitori degli studenti delle classi seconde del “Dosso Dossi” giovedì 22 gennaio 2015, nella biblioteca della sede di via Bersaglieri del Po, alle ore 15.00
All’incontro saranno presenti le prof.sseCussolotto e Sangiorgi.

Giovedì, 15 Gennaio 2015 11:25

Personale ATA

Le graduatorie di III fascia del Personale Ata sono pubblicate nell'albo on-line dell'Istituto

Venerdì, 09 Gennaio 2015 00:00

PORTE APERTE AL DOSSO DOSSI

 

Il Liceo Artistico Dosso Dossi ‘apre le porte’ alla cittadinanza, per accogliere studenti e genitori e dlogo d dossiare loro l’occasione di scoprire la scuola. Le iniziative promosse, attraverso una serie di attività orientative e dedicate agli alunni delle scuole medie inferiori, avranno inizio a partire dal 29 Novembre e proseguiranno fino al nuovo anno. Presso la Sala Espositiva della scuola, in via Bersaglieri del Po, sarà possibile visitare la mostra Il Dosso si presenta, un significativo allestimento, volto a mostrare una selezione di elaborati artistici prodotti dagli allievi del Liceo e rappresentativi dei quattro indirizzi di studio: Arti figurative, Architettura/ambiente, Grafica e Design. Le opere esposte racconteranno in modo creativo e originale, i percorsi di studio del Liceo Artistico e delle sue potenzialità progettuali ed espressive. I visitatori potranno inoltre assistere ad attività dimostrative e visitare tutti gli spazi dello storico edificio: una qualificata Biblioteca, oggi parte integrante del Catalogo del Polo unificato ferrarese ed accessibile anche in rete; i due nuovi laboratori di informatica attrezzati con PC e MAC, per rispondere alle esigenze progettuali di ultima generazione; i versatili laboratori per le attività di disegno dal vero, ceramica, plastica, modellistica, architettura, design e grafica. Durante le giornate di orientamento i visitatori saranno accolti dai docenti della scuola che avranno modo di illustrare loro i vari corsi di studio proposti e le principali attività formative.

 

Il calendario delle differenti attività si articolerà nel seguente modo:

SCUOLA APERTA

29, 30 Novembre | 14, 20, 21 Dicembre | 10, 11, 15, 18 Gennaio

Giovedì e Sabato 15.00 > 17.00 - inizio presentazione 15.30

Domenica 10.00 > 12.00 - inizio presentazione 10.30

ingresso, via Bersaglieri del Po 25B

IL DOSSO SI PRESENTA, MOSTRA DIDATTICA

dal 29 Novembre al 25 Gennaio

tutti i giorni in normale orario scolastico con ingresso dalla scuola,

29, 30 Novembre | 13, 14, 20, 21 Dicembre; 10, 11, 17, 18, 24, 25 Gennaio

dalle 16.00 alle 18.30

ingresso, via Bersaglieri del Po 25

 

OPEN DAY///SPECIAL DAY

Giovedì 11 Dicembre dalle 10.00 alle 17.00

Una giornata speciale in cui sarà possibile partecipare attivamente a svariati laboratori.

Per parteciparvi è preferibile una prenotazione telefonica.

 

Per info e dettagli www.aleottidosso.gov.it tel 0532207416

 

Venerdì, 19 Dicembre 2014 09:23

"Padova 2.0"

La classe 4B (2.0) dell’Istituto Tecnico "Aleotti" ha realizzato un sito relativo al viaggio di istruzione di un giorno a Padova del 27/11/2014.

Tutti i componenti dell’istituto possono visualizzarlo nel seguente link:

https://sites.google.com/a/aledossi.istruzioneer.it/relazione-sul-viaggio-di-istruzione-a-padova/.

Martedì, 16 Dicembre 2014 07:36

Esploratori. Quando il Libro è d'Artista.

 

Un’esperienza laboratoriale per la classe 4D – Grafica del L.A. Dosso Dossi

 

Martedì 16 e dal 18 al 22 dicembre la classe 4D dell’indirizzo di Grafica del L.A1Manifesto Esploratore 4D 2014. D. Dossi sarà coinvolta in un’esperienza laboratoriale sul tema del Libro d’Artista, dal titolo “Espolratori”.

Il libro d’Artista si presenta come un manufatto librario eseguito direttamente dall’artista in ogni sua fase ed elemento, dalla progettazione alla realizzazione materiale. Il tema offre l’opportunità di sviluppare un progetto di comunicazione attraverso ogni tipo di linguaggio, senza preclusioni: dalla grafica – includendo i vari procedimenti dell’incisione e della stampa – alla pittura, per vagliare un immenso terreno di sperimentazione, creando forme di relazione con il sé e con gli altri in una singolare modalità comunicativa.Interverranno per la completa realizzazione del progetto gli esperti esterni Nedda Bonini, docente dell’Accademia di Belle Arti Bologna, e Franco Antolini responsabile del Laboratorio di Legatoria e Restauro di Ferrara.

 

 

Martedì, 16 Dicembre 2014 07:28

“UNO IN DUE: UN LOGO CHE CI UNIFICHI”

BANDO DI CONCORSO INTERNO

UNO IN DUE: UN LOGO CHE CI UNIFICHI”

Art.1

OGGETTO E FINALITÀ DEL CONCORSO

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aleotti-Dossi” bandisce un concorso grafico volto a creare il Logo della scuola e a tal fine lascia ampio spazio alla creatività degli studenti.

Il Logo deve identificare e rappresentare l’Istituto e lo deve accompagnare in tutte le sue attività, garantendone riconoscibilità e visibilità. Il prodotto dovrà essere composto da due loghi distinti per ogni istituto (Aleotti e Dosso Dossi) che devono essere assolutamente sovrapponibili in modo da formare il logo rappresentativo per entrambe le realtà.

Pagina 1 di 2