COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

ARCHITETTURA E AMBIENTE

ARTI FIGURATIVE

News - I.I.S. Aleotti Dosso

Mercoledì, 26 Aprile 2017 15:58

BANDO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE 2017

BANDO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE 2017 - SCADENZA ORE 14.00 DEL 15 MAGGIO 2017

 servizio civileSi è aperto il bando per la selezione dei giovani da impiegare nei progetti di Servizio civile regionale.

- 201 posti disponibili nella regione Emilia Romagna

- 19 posti disponibili in provincia di Ferrara

Termine di scedenza per la presentazione delle domande: 15 maggio 2017 ore 14:00
IMPEGNO RICHIESTO
Il Servizio civile regionale coinvolge i giovani in un’esperienza di cittadinanza attiva per la realizzazione di progetti promossi da enti pubblici o privati in ambito assistenziale educativo ambientale o culturale. In base al progetto la durata del servizio civile regionale varia dai 6 agli 11 mesi. In base al progetto, l’impegno richiesto ai giovani varia dalle 15 alle 25 ore settimanali.

BENEFIT
Ai giovani selezionati la Regione Emilia Romagna corrisponde un compenso mensile di
219 euro per un impegno di 15 ore settimanali
288 euro per 20 ore settimanali
360 euro per 25 ore settimanali

 

Leggi tutto....

 

 

Tra il 7 e l'8 Aprile si è svolto a Ferrara la prima edizione del "Week-end della Pace", durante il quale la classe 2^E (guidata dalla Prof.ssa Elena Idone) e la classe 4^A (guidata dalla prof.ssa Simona Rondina) del Liceo Artistico "Dosso Dossi" hanno realizzato in piazza Trento e Trieste una performance artistica. Partendo da un maxi rotolo di carta i ragazzi hanno realizzato un rullino fotografico lungo oltre 10 metri dove hanno raccontato e affrontato il tema proposto con varie tecniche pittoriche. Durante la performance vari bambini della scuola primaria "A. Costa" sono stati coinvolti e hanno disegnato sullo stesso "rullino" insieme agli studenti del "Dosso Dossi" che per l'occasione si sono trasformati in giovani Tutor.

Le classi 2E e 4A seguite rispettivamente dalle docenti Idone e Rondina si sono aggiudicate il secondo posto al concorso fotografico legato alla manifestazione.

IMG 0559IMG 0615

BOZZA La Camminata del BenessereVenerdì 21 aprile è tenuta presso l'Ist. Vergani di Ferrara la conferenza stampa a promozione della "Camminata del Benessere 2017". La manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, e organizzata dallo stesso Istituto in collaborazione con la Consulta Provinciale Studentesca, l'Assessorato allo sport del Comune di Ferrara, il Liceo sportivo Roiti di Ferrara ha visto anche il coinvolgimento del Liceo Artistico Dosso Dossi, grazie al lavoro creativo e all'impegno delle studentesse Agnese Maranesi (grafica selezionata), Sara Bernardi e Fabiana Carta della classe 5E, per la realizzazione della grafica ufficiale della "Camminata 2017". L'immagine grafica realizzata da Agnese Maranesi sarà stampate sulle T-Shirt che verranno distribuite gratuitamente a tutti gli oltre 300 partecipanti che affettueranno il percorso lungo le antiche Mura cittadine il prossimo 4 maggio.

WhatsApp Image 2017-04-21 at 14.43.30

 

 

 

 

 

Per saperne di più...

WhatsApp Image 2017-04-21 at 14.42.22

WhatsApp Image 2017-04-21 at 14.45.43

 

A conclusione del progetto "Insieme per capire, cartoline sull'autismo", venerdì 21 Aprile alle ore 13,00 si è tenuta presso la Biblioteca Dosso Dossi la cerimonia di premiazione da parte dell'Ordine degli Psicologi dell'Emilia Romagna. Le grafiche di 5 studenti del Liceo Artistico di Ferrara (Inka Mantovani, Martina Minguzzi, Nicole Mistroni, Luca Rinaldi e Cecilia Zannoni) sono state scelte per la realizzazione di una serie di cartoline dedicate ad una campagna di sensibilizzazione sui temi dell'autismo; durante la mattinata è stato inoltre fatta un'importante donazione alla scuola in forma di materiale informatico.

Hanno partecpato all'evento la dott.ssa Laura Dondini, le prof.sse Erika Latini e Federica Zabarri, tutti gli alunni della classe 5^E, coinvolti nel progetto, e gli studenti della classe 4^D.

 

 

SELMI Borso part 1"Paint e Pixel" è una mostra composita, lavori realizzati con tecnica tradizionale si armonizzano a opere in arte digitale. L’esposizione ha già avuto il suo battesimo a Modena presso la Galleria Europa e a Sassuolo nella Galleria d’arte PiaggeriArte. La mostra che si tiene a Ferrara presso la Sala Espositiva del Liceo Dosso Dossi di via Bersaglieri del Po 25b dal 22 aprile al 7 maggio 2017, presenta due sezioni il cui percorso è arricchito di nuove opere.

Marco Sgalla propone un repertorio di tele che presentano aspetti del quotidiano rielaborati con gusto astratto, a volte fotografico, realizzati con varie tecniche: olio, tempere acriliche o pastelli o cere colorate. L’impatto visivo è piacevole, solare per i colori sfavillanti che rendono i soggetti quasi palpabili e valorizzano oggetti semplici dell’uso comune rendendoli protagonisti di un mondo irreale creato dall’artista. Roberto Selmi nell’esposizione intitolata Ri-Ciclo dei Mesi di Schifanoia, presenta opere realizzate con tecnica digitale, il cui soggetto principale sono alcuni particolari tratti dal ciclo dei Mesi del Salone di Palazzo Schifanoia di Ferrara. L’artista ha rielaborato queste figure in modo strettamente personale, l’intento è quello di emozionare perché viene data voce ad un passato visto in chiave onirica dove vengono stralciate le sovrastrutture e appaiono intense e vivide immagini o momenti di un mondo che sembrava sepolto dal tempo.

 PAGINE 1Si è tenutp dal 7 al 9 aprile presso il Parco Mart di Rovereto la VIII^ Edizione di EDUCA, Festival dell’educazione durante il quale sono stati premiati i vincitori del Conconso per le scuole "L’educazione mi sta a cuore". A consegnare i premi Maria Rita Pitoni, Dirigente scolastico di Amatrice e Ugo Rossi Presidente di della Provincia autonoma di Trento. In quest'occasione le classi 3^ e 4^E del Liceo Artisito "Dosso Dossi" hanno ricevuto una Mezione speciale per l'opera "Pagine".

Queste le motivazioni della menzione: << L’opera merita una menzione particolare per l’originalità dei contenuti proposti che sottendono un singolare punto di vista con il quale il tema dell’educazione è stato affrontato ossia la cura per l’ambiente, di cui ognuno di noi fa parte integrale. L’opera rivela un lavoro corale del gruppo classe che ha avuto modo di cimentarsi nelle diverse tecniche pop up proposte, ma che ha consentito nel contempo, l’espressione di un punto sul tema, da parte di ogni studente coinvolto>>.

Gli alunnui convolti sono: 3^ E_Barbieri Michela, Braschi Simone, Cariani Barbara, Frighi Giovanni, Grazia Giorgia, Guaraldi Veronica,  Mora Martina, Occhiali Raffaele, Silieri Christian, Vanni Tommaso, Zannini Lorenzo, Zavatti Tommaso; 4^E_ Andreotti Alessandra, Banzi Carlo, Camattari Gaia, Dalconi Gianmarco, Mastrocinque Luca, Mistroni Veronica, Occhipinti Manuel, Tinti Federico, Vicenzi Marika. (...)

 Galleria Dosso Dossi, via Bersaglieri del Po 25b   1 aprile- 17 aprile

Orario: tutti i giorni (festivi compresi) 10-12,30 / 16,30-19,30

 MORELLI invitoSi inaugura sabato 1 aprile alle ore 17 la mostra di “Franco Morelli e il libro della Genesi”, curata da Gianni Cerioli. La mostra è una collaborazione tra il liceo artistico ferrarese e la vedova dell'artista Anna Luisa Bianchi Morelli. L'artista, ex-allievo del Dosso, rappresenta un caso di riconoscimento postumo di una carriera fuori dagli schemi. Franco Morelli (Ferrara 1925-2004) è soprattutto un grande illustratore che dopo aver fondato nell'immediato secondo dopoguerra un Circolo Artistico Dilettanti, entra in rotta con il sistema dell'arte cittadino e non fa vedere più a nessuno quello che continua a produrre nel silenzio del suo studio. Solo dopo la sua morte, su sollecitazione di don Franco Patruno, la sua opera comincia ad essere conosciuta. Mostre e cataloghi hanno cominciato a dare ordine ad un percorso totamente libero da ogni vincolo.(...)

 

IMG-20170326-WA0005Sabato 25 e domenica 26 gli studenti delle classi del triennio dell'Istituto “Aleotti”, con la 5^ B al completo, guidati dalle prof.sse Paola Di Stasio e Federica Pintus, in occasione della venticinquesima ”Giornata di Primavera – FAI”, hanno aperto le porte del Corpus Domini a duemilatrecento visitatori.(...)

Pagina 1 di 5