>> nei mesi estivi gli Uffici di Segreteria riceveranno solo in orario mattutino (dalle ore 10,00 alle ore 12,00) - sabato chiuso <<

COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

C.A.T. QUADRIENNALE

GESTIONE DELLE ACQUE E RISANAMENTO AMBIENTALE

ARCHITETTURA E AMBIENTE

ARTI FIGURATIVE

Home - I.I.S. Aleotti Dosso

Si avvisano gli studenti e le famiglie che è stata pubblicata la comunicazione n. 671 relativa al calendario delle prove di accertamento del giudizio sospeso.

Si comunica che il Corso di Danza Sportiva viene posticipato e si svolgerà indicativamente a partire dal mese di settembre 2018.

Le iscrizioni restano aperte e le modulistica di riferimento

è reperibile alla voce di menù

Servizi/Modulistica/Studentie e Genitori

del sito scolastico.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria didattica dell’Istituto.

Il Progetto è realizzato grazie ai fondi PON SCUOLA 2014-2020 Avviso 10862, “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nella aree a rischio e in quelle periferiche”. Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). 

Martedì, 19 Giugno 2018 11:31

PROGETTO ESTIVO DI DANZA SPORTIVA

CORSO GRATUITO DI DANZA SPORTIVA

Al via il PROGETTO ESTIVO DI DANZA SPORTIVA condotto dagli esperti Stefan Green e Adriana Sigona, Direttori Tecnici dell’A.S.D. Easy Dance.

Visto il successo riscontrato all’interno della scuola con il progetto “Ballo Educativo”, per l’estate 2018 tutti gli studenti dell'Istituto Aleotti-Dossi avranno la possibilità di frequentare un corso completamente gratuito che, partendo dall'apprendimento di tecniche di ballo e coreografie semplici di danza sportiva, li guiderà all’approfondimento e all'intensificazione della pratica di queste discipline.

L’attività si svolgerà presso la palestra della sede Aleotti di via Ravera 11 indicativamente dalle 9.00 alle 12.00 delle seguenti date:

26 giugno

6 luglio

9/11/13 luglio

16/18/20 luglio

L'attività si concluderà durante il futuro anno scolastico con una piccola performance degli studenti che coinvolgerà la scuola e sarà aperta alla cittadinanza.

 

PER ISCRIVERSI

Per dare la propria adesione è necessario scaricare e compilare la Scheda Anagrafica e il Modulo per il trattamento dei dati personali e riconsegnarli unitamente alla copia di un documento d’identità in corso di validità (dell’alunno se maggiorenne, del genitore se minorenne) tramite mail alla Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in cartaceo presso la segreteria scolastica entro e non oltre le ore 14.00 di lunedì 25 giugno.

 

SCHEDA ANAGRAFICA

MODULO TRATTAMENTO DATI

Per qualsiasi inforamzioni rivolgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il Progetto è realizzato grazie ai fondi PON SCUOLA 2014-2020 Avviso 10862, “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nella aree a rischio e in quelle periferiche”. Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). Obiettivo specifico 10.1. – Riduzione del fallimento formativo precoce e della dispersione scolastica e formativa. Azione 10.1.1 – Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità.

 

La Giunta regionale l’11 giugno u.s. ha approvato la deliberazione n. 845 contenente i criteri e le modalità riguardanti la concessione dei contributi per l'acquisto dei libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado della regione per l'a.s. 2018/2019.

Nell'allegato alla deliberazione sono fornite le indicazioni utili affinché i Comuni possano procedere con la pubblicazione dei loro bandi/avvisi, salvo integrazioni stabilite autonomamente da ciascuna amministrazione. 

ER.GO - Sistema Informativo Aziendale

 

Mercoledì 6 giugno alle ore 11.00 presso la Biblioteca del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara, si sono tenute le premiazioni dell prima edizione del concorso “Bruno Vidoni vero - falso: la capacità seduttiva del medium iconico” atto alla valorizzazione dell'artista centese, una presenza attivissima, lucida e di complesso vigore intellettuale nel panorama dell'arte italiana della seconda metà del '900 e del Concorso “Comic_On - Una giornata con Gustave” per la promozione del fumetto e giunto alla Settima edizione e che vede per la seconda volta un'attiva collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte e Palazzo dei Diamanti.

Per il Premio Vidoni i vincitori sono stati: Primo premio GIORGIA PANCALDI 5^B; Secondo premio NICOLAS VANDELLI 5^A; Terzo premio ALEANDRA BONI 5^B; menzione speciale per GIULIA GUERZONI e BEATRICE BERGAMINI. Per il Concorso Comic_On si aggiudica il primo premio e la possibilità di realizzare l'illustrazione per la copertina di uno dei tre cataloghi dedicati alla prossima mostra di Curbet che si terrà a settembre a Palazzo dei Diamanti, GLORIA PELLIZZARI 5^B.

Disegnare con rispetto
Autobus d’Autore
Premiazione Concorso Nazionale “Sono STATO io”
Miur, Federazione Italiana Trasporti

Con il titolo “Disegnare con rispetto” Autobus d’autore, il 7 giugno nella Sala Espositiva del Liceo Artistico Dosso Dossi, sono stati premiati gli allievi di 3^E della sezione di grafica, che si sono meritati una menzione speciale e una tecnologica stampante digitale per la loro partecipazione al Concorso Nazionale “Sono STATO io”.
L’iniziativa, indetta dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e dalla Federazione Italiana Trasporti, giunta quest’anno alla seconda edizione, ha selezionato il progetto degli allievi ferraresi tra più di 400 elaborati pervenuti, riconoscendo loro una prestigiosa attestazione di merito per l’originalità del racconto grafico presentato al concorso.
Alla cerimonia di premiazione erano presenti: Cristina Corazzari, Assessore della Pubblica Istruzione di Ferrara; Paolo Baiamonte, Segretario Generale Cisl; Manola Cavallaro e Aldo Cosenza, della Federazione Italiana Trasporti dell’Emilia Romagna.
I partecipanti hanno sottolineato il valore sociale degli obiettivi del concorso, ideato per sollecitare la riflessione sulla responsabilità individuale e collettiva in tema di rispetto del bene pubblico. Hanno premiato la partecipazione all’iniziativa della classe del nostro Istituto e in particolar modo l’approccio espressivo rappresentato dalle immagini: nel loro progetto i ragazzi
proponevano, al posto di scritte e decori deturpanti, di realizzare cartoline d’autore attraverso le quali raccontare se stessi, essere rispettosi del bene pubblico e contemporaneamente trovare uno spazio adeguato per esprimere e condividere la creatività.

Partecipanti: Dipasquale Roberto Luigi Boron, Francesca Callegari, Alice Carandina, Lisa Ferrazzi, Rita Marchetti, Nina Pansini, Tommaso Pellizzari, Giulia Ricciardelli, Francesca Taddia, Beatrice Zaccariello, Zincati Sara.

La classe 5^B , indirizzo Arti figurative del Liceo Artistico Dosso Dossi ha consegnato questa mattina il frutto del suo lavoro nel book shop del Museo di Casa Romei: cartoline disegnate dai ragazzi guidati dalla prof.ssa Stefania D’Arcangelo, che riproducono e reinterpretano particolari del Museo che li ha visti impegnati come Ciceroni nelle sue sale in occasione delle Giornate d’inverno del FAI.
Queste cartoline però non solo esaltano in modo divertente le preziosità del museo… sul retro, attraverso un indirizzo web e un Qcode si rimanda al sito realizzato dai ragazzi con l’aiuto della prof.ssa Federica Zabarri che accompagna il visitatore durante la visita a Casa Romei, fornendo informazioni, approfondimenti e curiosità.

Tutto il progetto "Alla scoperta di Casa Romei" realizzato dai ragazzi della 5^B è stato sviluppato all'interno di un percorso di Alternanza scuola-lavoro sotto la guida della prof.ssa Donatella Palchetti e in collaborazione con la Delegazione Ferrara FAI e il Museo di Casa Romei.

bit.ly/allascopertadicasaromei

 

1 giugno 2018 − Si è conclusa a Bologna l’edizione 2017-2018 del progetto "CREI-AMO L’IMPRESA!" promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e dall'Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna in collaborazione con AlmaLaurea. Un centinaio di studenti hanno presentato i progetti d'impresa innovativi ai quali hanno lavorato durante l’anno insieme ai docenti e ai giovani imprenditori nel ruolo di business angelI giovani imprenditori dell’Emilia-Romagna hanno coinvolto negli anni circa 2.200 studenti dell’Emilia-Romagna, con l’obiettivo di diffondere la sensibilità verso la cultura d’impresa e l’imprenditorialità come prospettiva di futuro professionale. L’iniziativa si svolge nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro, secondo le intese con le singole scuole. L’Istituto Baracca e il liceo Morgagni di Forlì hanno vinto ex aequo il primo premio e la Giuria ha assegnato una menzione per l'originalità al progetto "DOUBLE WASHER" alla classe 4^F - indirizzo Design del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara: "un elettrodomestico di design, insieme lavatrice e lavastoviglie, in grado di ridurre l’impatto ambientale, il risparmio di spazio e il riciclo responsabile dell’acqua, la cui progettazione ha preso avvio dalla visita all’azienda Motori Bonora".

Si sono da poco conclusi i tornei studenteschi Hera, sezione rugby del Cus Ferrara. Grazie al contributo di Hera è stato possibile realizzare un progetto scuola che ha visto coinvolte classi di ogni ordine e grado per avvicinare i giovani ai valori e alla bellezza del rugby. L’attività ha interessato 2.600 studenti da settembre a maggio e il 23 maggio scorso si è svolto il I^ Torneo Hera Junior per i più piccoli e il 26 maggio, il I^ Torneo Hera Femminile a cui hanno partecipato circa 80 ragazze: primo classificato il Liceo Ariosto, secondo il Liceo Dosso Dossi, terze a pari merito Bachelet e Carducci.

Pagina 1 di 6