COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

ARCHITETTURA E AMBIENTE

ARTI FIGURATIVE

News - I.I.S. Aleotti Dosso

Giovedì, 26 Gennaio 2017 16:48

4 Studentesse della 5A L.A. per i Palii 2017

 

foto alunne

 

Si conferma per la 49° edizione del Palio di Ferrara la ormai tradizionale e fondamentale collaborazione con il Liceo Artistico Dosso Dossi offerta dal Preside Francesco Borciani e dalla vicepreside Laura Cussolotto che, grazie anche all’attività della Commissione Scuola dell’Ente Palio che negli anni si è impegnata nel far conoscere la storia, la cultura e le tradizioni artistiche estensi nelle Scuole ferraresi, produrrà i quattro drappi. 

Giunto ormai al termine il percorso “formativo” utile allo sviluppo dei temi che poi saranno i soggetti pittorici dei Palii, sono stati scelti i 4 bozzetti realizzati dagli studenti della classe 5A del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara.

A dipingere i drappi ufficiali del Palio 2017, saranno: Rossella Trinchillo (San Paolo), Denise Rizzo (San Romano), Silvia Sottile (San Maurelio), Deanna Volpi (San Giorgio).

Martedì, 24 Gennaio 2017 09:30

Giornata della memoria 2017

Le autorità istituzionali visitano la mostra “Anne Frank”

Lunedì 23 Gennaio il prefetto di Ferrara, sua eccellenza Michele Tortora, il presidente della comunità ebraica, ing. Pesaro e la direttrice dell’Istituto di Storia Contemporanea, dott.ssa Anna Quarzi hanno visitato la mostra allestita presso l’Istituto Aleotti “Anne Frank. Una storia attuale” realizzata dagli studenti del Liceo Artistico in collaborazione con l’istituto Verein di Worgl e l’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna. I pannelli espositivi sono stati presentati agli studenti della 2^B da Mattia Alberghini, della classe 5^A che ha ricevuto i complimenti delle autorità per la capacità comunicativa e di contestualizzazione storica.

P1020296P1020291

Mercoledì 11 gennaio 2017, alle ore 17 in Biblioteca Comunale Ariostea, Via Scienze 17 verrà presentato al pubblico il volume "In gioco fra le carte" parte dei Quaderni dell'Archivio Storico Comunale di Ferrara, 5 (2016) a cura di Corinna Mezzetti e Beatrice Morsiani  in collaborazione con Mirna Bonazza, Gianfranco Conoscenti, Giovanni D’Andria, Laura Graziani Secchieri, Caterina Maggi, Cristina Sanguineti e Maria Luisa Zanotti.

Il testo descrive le attività programmate nel progetto Nel volto di una città il cambiamento dell’uomo, promosso dalla Fondazione Enrico Zanotti, vincitore del Concorso Io amo i Beni culturali, edizione 2015, bandito dall’Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBACN). Il progetto ha coinvolto due classi del Liceo Artistico Dosso Dossi e una classe dell’Istituto Tecnico Copernico-Carpeggiani, l’Archivio Storico Comunale, l’Archivio di Stato di Ferrara e la Biblioteca Ariostea, in un percorso di ricerca storica sulla Ferrara medioevale e rinascimentale, culminando con l’ideazione di un videogame, allegato al volume, costruito dagli studenti dell’Istituto Copernico-Carpeggiani con disegni realizzati dagli studenti del Liceo Artistico Dossi Dossi. 

Le tappe dell’evoluzione di Ferrara sono state ripercorse attraverso un viaggio documentario: gl i incontri in archivio e in biblioteca hanno avvicinato i ragazzi al materiale cartografico conservato negli istituti cittadini per riconoscere alcuni elementi caratterizzanti che, combinati tra loro nei disegni e nel videogioco, hanno reso possibile costruire la trama di questo viaggio virtuale nella Ferrara del passato. 

Interventi:

Massimo Maisto, Vicesindaco del Comune di Ferrara,

Enrico Spinelli, Dirigente del Servizio Biblioteche e Archivi,

Cristina Sanguineti, Direttore Archivio di Stato di Ferrara,

Caterina Maggi, Fondazione Enrico Zanotti

Ne parlerà Rita Fabbri, Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Ferrara e gli studenti e insegnanti del Liceo Artistico Dosso Dossi e dell'Istituto Copernico-Carpeggiani presenteranno il videogame.

box colori NO-DATA

 

Il LICEO ARTISTICO ‘DOSSO DOSSI’ di Ferrara bandisce la Terza edizione del concorso OLTRE dedicato ad ex-studenti del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara, al di sotto dei 35 anni compresi. 

La o il giovane selezionato avrà in premio la possibilità di realizzare una mostra personale presso la Sala Espositiva del Liceo Artistico, in via Bersaglieri del Po, durante lo svolgersi del Festival Internazionale a Ferrara 2017; la mostra, promossa a pieno titolo dal Liceo Artistico, entrerà a far parte del programma di eventi collaterali del Festival, inaugurati in città durante il primo week-end di Ottobre.

Scarica il bando completo


Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Adulti web2017

 

Riaprono le iscrizione per i rinomati Corsi d’Arte, organizzati dal Liceo Artistico Dosso Dossi: l’offerta per quest’anno accademico riguarderà la Tecnica della modellazione e della ceramica (16 ore), Copia dal vero disegnata e Tecniche pittoriche (16 ore) e un nuovo corso di Lavorazione delle argille al tornio (10 ore).
Tutti i corsi si svolgeranno a partire dal mese di Febbraio 2017 indicativamente nelle giornate di martedì e mercoledì.

 

Per il calendario completo, costi e modalità di iscrizione, consultare il materiale allegato o contattare direttamente la Segreteria del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara ai seguenti recapiti:
Via Bersaglieri del Po, 25B
tel. 0532 207 416
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SCARICA IL COMUNICATO

20161210 11074620161210 111351

 

Ferrara, 10 dicembre - Non solo spettacoli, divertimento e beneficenza, Novembre Magico è anche arte e una bella collaborazione con il Liceo Artistico cittadino, il Dosso Dossi. Anche quest’anno sono stati quasi quaranta i ragazzi che hanno partecipato al Concorso Artemagia sul tema della magia nella storia dell’arte, realizzando opere originali ed evocative, per conquistare le quattro borse di studio messe in palio da EmilBanca.

Venerdì 9 dicembre, alle ore 18.00 la Galleria FabulaFineArt in via del Podestà 11, presenta SEQUENS LINEAM personale di Giovanni Gaggia, artista visivo e performer, con una poetica indirizzata alla continua ricerca di equilibrio fra azione performativa e disegno.

Per questa mostra Gaggia, tra le altre, realizza alcune opere inedite liberamente ispirate alle poesie di Davide Quadrio pubblicate sul suo ultimo libro Inventariuma cura di Serena Ribaudo – edito da Maretti Editore.

Per l'occasione il volume verrà presentato nella mattina di Venerdì 9 dicembre presso la Biblioteca del Liceo Artistico Dosso Dossi durante un incontro tra l'artista e gli studenti del Liceo: presenti l’artista e la curatrice della mostra, Maria Letizia Paiato, per raccontare, 36 anni dopo la strage di Ustica, il lavoro di meditazione che Gaggia ha svolto sul senso di memoria viva in cui il dolore si affranca dalla contingenza della tragica fatalità per trasfigurare nei sentimenti di vita, di resistenza, di resilienza.

Scarica il comunicato stampa della mostra

 

1 Giovanni Gaggia SEQUENS LINEAM foto Gianluca Panareo     1 Giovanni Gaggia Nessun tempo 2001 tecnica mista com  55x75

Il 17 Dicembre, nel locale Maracaibo in via Voltapaletto a Ferrara, dalle 18 alle 20 si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica “Contrasti”, frutto di un concorso proposto dall'artista Giorgio Ranù agli studenti del Liceo Artistico Dosso Dossi.

Saranno esposte le opere di: Daniele Fugarese, Lisa Caravita, Sara Ciccotti, Beatrice Bergamini, Virginia Manarini, Vincenzo Berretta, Francesca Amas, Irene Baita.

La mostra sarà visibile fino al 3 Gennaio.

 

Dosso Dossi Maracaibo

Pagina 1 di 3