COSTRUZIONI AMBIENTE E TERRITORIO

C.A.T. QUADRIENNALE

GESTIONE DELLE ACQUE E RISANAMENTO AMBIENTALE

ARCHITETTURA E AMBIENTE

ARTI FIGURATIVE

Home - I.I.S. Aleotti Dosso

Giovedì 16 novembre 2017 alle ore 17.00 presso la Biblioteca Ariostea di Ferrara “Sala Agnelli” sarà presentato il volume ARTE CONTEMPORANEA A FERRARA. DALLE NEOVANGUARDIE AGLI ESITI DEL POSTMODERNO a cura di Ada Patrizia Fiorillo, Mimesis Edizioni 2017.

Terzo della Collana UnifeSTUM, il volume oltre ai saggi della curatrice si avvale dei contributi di Andrea Baravelli, Omar Salani Favaro, Valeria Tassinari, Roberto Roda, Massimo Marchetti, Francesco Lavezzi, Marco Maria Gazzano, Emiliano Rinaldi, Susanna Arangio, Federica Zabarri, Giorgia Mazzotti, Caterina Pocaterra. Un volume dunque a più voci che restituisce in pieno il valore di un progetto collettivo attraverso il quale sono state prese in esame le vicende storico-artistiche che hanno attraversato la città di Ferrara dai primi anni Sessanta alla fine del XX secolo. È una narrazione che ruota intorno alla “stagione d'oro” del Palazzo dei Diamanti, ma non solo. Nella sua articolazione esso ha infatti mirato a restituire, e per la prima volta, una visione organica dell'arco temporale considerato, aprendo un cono d'attenzione sul progetto culturale della città. 

 

Tra i saggi della raccolta "L’Istituto d’Arte e il territorio: un indissolubile legame nel panorama artistico ferrarese" a cura della Prof.ssa Zabarri, uno spaccato sul nostro Liceo Artistico quale importante contributo storico-culturale alla crescita della città.

 

Interverrano per l'occasione Matteo Galli (Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici), Massimo Maisto (Vicesindaco e Assessore alla Cultura di Ferrara), Ranieri Varese (Università di Ferrara), Maria Luisa Pacelli (Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara), Michele Nani (ISSM-CNR Napoli), Roberto Pasini (Università di Verona).

 

 

 

 

I docenti e gli studenti dell’Istituto Tecnico “G.B. ALEOTTI” Costruzioni Ambiente e Territorioin via C.Ravera n. 11, il giorno sabato 4 NOVEMBRE 2017 alle ore 15.00 saranno lieti di accogliere genitori, studenti e tutti quanti vorranno intervenire e/o conoscere la scuola di persona.
Ai presenti, accolti in Aula Magna, saranno illustrati gli obiettivi didattico-educativi della nostra offerta formativa, l’ampia possibilità di sbocchi professionali e accademici in uscita e tutte le
informazioni utili per una conoscenza più approfondita della scuola. I partecipanti saranno successivamente accompagnati nella visita ai locali della scuola, per vedere le diverse tipologie di aula, la palestra, la biblioteca e i tanti laboratori con le moderne strumentazioni informatiche e scientifiche in dotazione.
Agli studenti verrà inoltre data la possibilità di assistere ad una dimostrazione pratica dell’utilizzo del software AutoCad.
Saranno presenti i docenti Anna Polesinanti, Claudio Ghesini e alcuni studenti.

L'Istituto di Istruzione Superiore Aleotti - Dosso Dossi di Ferrara, Sabato 28 ottobre 2017 alle ore 11.00, Inaugura ufficialmente il nuovo anno scolastico nella rinnovata sede di via Bersaglieri del Po 25/b.

L'antico complesso “Ca’ di Dio” San Cristoforo dei Bastardini ospita il Liceo Artistico cittadino dopo un intervento di miglioramento sismico e consolidamento realizzato nell'ambito del programma di Recupero dei Beni Culturali e Opere Pubbliche della Regione Emilia-Romagna.


PARTECIPANO ALL'EVENTO
Francesco Borciani Dirigente Scolastico IIS Aleotti - Dosso Dossi
Tiziano Tagliani Presidente della Provincia di Ferrara
Massimo Mastella Dirigente settore tecnico, Provincia di Ferrara
Angela Ugatti Resp. Uffico Progettazione Sismica, Provincia di Ferrara
Alessandro Battaglia Direttore tecnico, AhRCOS S.r.l.

 

Dal 17 al 21 ottobre quarantacinque studenti delle classi 4^E/F, 4^A, 4^B/C, 5^E/F, 5^D sono stati coinvolti in un viaggio studio alla ricerca della storia recente e ancora non raccontata. Intensità e forti emozioni li hanno accompagnati suscitando bisogno di conoscere e capire. I nostri studenti hanno vissuto un momento formativo di forte spessore, avvertendo il segno profondo dei luoghi visitati, che ha permesso loro di vivere in prima persona l’esperienza del male nella storia e di creare quegli anticorpi necessari almeno per averne consapevolezza.
A loro la riconoscenza dei loro docenti, del dirigente e delle istituzioni coinvolte per la serietà e responsabilità dimostrati nell’affrontare una situazione complessa e più grande di tutti noi. Il
progetto è stato realizzato in collaborazione con L’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, la Fondazione MEIS, il Comune di Ferrara e la Regione Emilia Romagna.


Le immagini sono a cura degli studenti di 5^E: Manuel Occhipinti e Alessandra Andreotti

 

Mercoledì, 18 Ottobre 2017 09:24

PIANO ATTIVITA' a.s. 2017/18 - ALEOTTI_DOSSI

Sabato, 14 Ottobre 2017 09:21

ORARIO DEFINITIVO DOSSI

 
Sabato 30 settembre, in occasione del Festival di Internazionale a Ferrara si è svolta nel cortile della Casa delle Donne, presso la sede dell'Associazione UDI - Ferrara, l'esposizione degli elaborati degli studenti del Liceo Artistico “Dosso Dossi” realizzati in occasione dello scorso 8 marzo sulle tematiche “Libere dalla violenza maschile, Libere nella maternità, Libere nel lavoro, Libere di muoverci e restare”. Durante la manifestazione hanno partecipato gli studenti delle classi 3^A e 3^D accompagnati dalla docente Elena Idone, referente del progetto.
 
    
 

Da dove nascono le idee? Questo è stato il tema dell’incontro a cui hanno partecipato i ragazzi della classe 5B del Liceo Artistico sabato pomeriggio, 30 settembre, nel romantico giardino di Palazzo Roverella, organizzato da Internazionale nell'ambito del festival che si è svolto a Ferrara durante l’ultimo fine settimana.
La passione, i tentativi, i fallimenti, l’esaurirsi delle idee: con loro, hanno affrontato questi temi cruciali dell’atto creativo la fotografa giordana Tanya Habjouqa, Anna Parini, illustratrice affermata, Ludovica Rampoldi, sceneggiatrice della felice serie Gomorra e la regista serba interessata alla realtà aumentata Milica Zec. I ragazzi, attenti e curiosi, hanno sottoposto a queste giovani ma affermate artiste domande che hanno suscitato l’applauso del pubblico: la creatività può essere acquisita? Cosa fa di un’immagine un fatto artistico? Che peso ha, nell’atto creativo, essere donne? Le risposte sono state generose e ricche di stimoli evidenziando dell’atto creativo non solo la “folgorazione”, ma l’impegno e la fatica, la fiducia in se stessi, la forza considerati tutti elementi necessari per riuscire a concretizzare le proprie IDEE.

  

 

 

Sabato, 23 Settembre 2017 19:42

SHINE - Mostra personale di Riccardo Buonafede

Il concorso "OLTRE" del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara, quest'anno è stato vinto dall'ex allievo Riccardo Buonafede , che avrà così modo di presentare al pubblico di Internazionale 2017 un interessante progetto che dimostra una consolidata a consapevole personalità artistica.
"La paura è un meccanismo di difesa indispensabile per ogni essere vivente. È uno stato di allerta che permette di evitare o limitare le situazioni di pericolo.
Fa parte del nostro istinto e non possiamo farne a meno. Talvolta però non riusciamo a controllarla e finiamo per esserne schiavi. Influisce sulle nostre scelte, sui nostri sentimenti, sui rapporti sociali e sui nostri obbiettivi. La paura più frequente è quella nei confronti di ciò che non conosciamo, per questo l’oscurità ci spaventa. Accendendo una luce prendiamo coscienza su dove siamo e su cosa abbiamo attorno. La luce è consapevolezza, ma per arrivare alla luce è essenziale passare attraverso l’oscurità. Le parole chiave di questa installazione sono PAURA e LUCE (...)."

SALA ESPOSITIVA DEL LICEO ARTISTICO DOSSO DOSSI
Via Bersaglieri del Po, 25 - FERRARA
IN OCCASIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE 2017
29 settembre / 08 ottobre 2017
Inaugurazione Venerdì 29 Settembre ore 18:00
Sabato 30 conferenza SHINE ore 10 aperta al pubblico e alla scuola
Aperta tutti i giorni dalle 09:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 19:00

Pagina 2 di 4