>> 23 - 24 aprile: Sospensione attività didattica e chiusura di tutte le sedi ·<<

In & Out
28-4/13-5
Inaugurazione Sabato 28 Aprile, ore 18
GALLERIA del LICEO ARTISTICO DOSSO DOSSI
VIA BERSAGLIERI DEL PO 25, FERRARA


La commissione in carica ha deciso di proporre per la stagione 2018 un progetto espositivo dal titolo In&out incentrato sul confronto tra esperienze ed energie creative diverse, in collaborazione con la Galleria FabulaFineArt di Ferrara per solidificare una preziosa rete tra gallerie del territorio e per caratterizzare l'aspetto identificativo finalizzato all'orientamento in entrata ed in uscita dell'Istituto.
Il progetto è stato sottoposto ai Docenti di Pittura dell'Accademia di Belle Arti di Brera, che hanno selezionato due giovani artisti, la cui poetica è risultata meritevole per una mostra personale. Ad ogni artista è stato abbinato un nostro allievo/a frequentante la classe quinta, scelto dalla commissione e dalle Docenti di Indirizzo, per similitudini
tematiche o tecniche. Un confronto costruttivo per i due artiste, una mostra contemporanea, fresca ed interessante per la cittadinanza.
Il secondo appuntamento espositivo vede la partecipazione dell’artista Francesca Santoro con il progetto dal titolo Sogni in-sospesi e Riccardo Brevini con l’installazione
La danza. Entrambi intervengono sullo spazio espositivo avvalendosi di medium espressivi diversi, con lavori che si supportano e si integrano a vicenda, facendo emergere una rinnovata riflessione sulla visionarietà, sulla memoria e sulla volontà di generare e porsi in contatto con le sensazioni del pubblico. Si tratta di due ricerche artistiche vissute intimamente come momento di attraversamento tra dimensioni diverse di trasparenza, fisicità e linearità.

La mostra, a cura di Annamaria Restieri e Simona Rondina, inaugura Sabato 28 Aprile alle 18.00 e rimarrà aperta al pubblico fino a Domenica 13 Maggio.

Nella giornata di Mercoledì 28 Marzo si è tenuta al Teatro Boldini l'assemblea d'Istituto che aveva come oggetto la Legge del 29 Maggio 2017 n.71, riguardante il fenomeno del cyberbullismo.
L'assemblea si è aperta con la visione di cortometraggi e la lettura di testi accompagnati da immagini, frutto dei pensieri degli studenti delle classi prime e seconde del Liceo Artistico. Sebbene l’aspettativa degli alunni fosse inizialmente bassa, vi è stato un notevole coinvolgimento emotivo. Maggiore sollecitamento della sfera sentimentale si è riscontrato con la tanto attesa ospite dell’assemblea: Annapaola Borghesan, madre della vittima di bullismo David, e fondatrice dell'Associazione "David e Golia". La sua temperanza ha permesso di trasmettere il suo dolore con razionalità e umanità, persino nei confronti degli oppressori e gli studenti hanno percepito un senso
di protezione partecipando emotivamente alle sue parole. La sua testimonianza è stata accompagnata dalle parole del dirigente scolastico Francesco Borciani, della dott.ssa Tanja Bettoli e della referente del bullismo e cyberbullismo, prof.ssa Gabriella Galassi. Successivamente gli studenti, emozionati, hanno avuto l'opportunità di confrontarsi, dare consigli, porgere domande e condividere testimonianze personali e non, creando un clima di conforto, comprensione e accettazione, degno di una scuola unita che fa squadra.

 

Giunge al termine della prima fase, la VII^ Edizione del concorso “Comic_On - Una giornata con Gustave” dedicato all’arte del fumetto e dell’illustrazione.

L’edizione 2017/18 ha visto impegnati gli studenti del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara nella produzione di tavole dedicate al grande maestro del realismo francese Gustave Courbet, che sarà celebrato con un’importante retrospettiva a Palazzo dei Diamanti il prossimo settembre, tornando in Italia per la prima volta dopo circa cinquant’anni dall’ultima rassegna a lui dedicata. Questa importante occasione di stimolo creativo per gli studenti del Liceo, ha fatto da sfondo alle produzioni annuali del concorso che ancora una volta raggiungerà il suo culmine con il Workshop premio gestito dall’autore indipendente, nonché docente di Arte del Fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, Gianluca Costantini.

Questa VII^ edizione ha visto inoltre una novità nella modulazioni dei premi: la conclusione di questa prima fase vede l'individuazione dei 10 migliori giovani illustratori che avranno accesso al Workshop (che anche quest’anno avrà come obiettivo la collaborazione con Ferrara Arte per la produzione di materiale illustrato finalizzato alla promozione della futura mostra presso Palazzo dei Diamanti). Al termine del Workshop la giuria si riunirà nuovamente ed eleggerà un vincitore assoluto che si aggiudicherà la realizzazione dell’immagine di spicco del futuro progetto e un premio in denaro del valore di 200,00 euro.

I finalisti della prima fase della VII^ Edizione del Concorso “Comic_On” dedicato agli studenti del Liceo Artistico Dosso Dossi di Ferrara che avranno accesso al workshop sono (in ordine alfabetico):

Agata Argazzi 3A; Emanuele Benini, 3A; Martina Bimbatti, 3A; Elisabetta Ciannella, 2D; Laura Fioresi, 5A; Claudia Iori, 3A; Tommaso Malaguti, 5D; Gloria Pellizzari, 5B; Susanna Quartesan, 5A; Andrea Tuffanelli, 5A.

Tra le numerose candidature pervenute, la Commissione della Quarte Edizione del concorso "Oltre", dedicato agli ex-studenti del Liceo Dosso Dossi, ha scelto l'artista a cui affidare la realizzazione di mostra personale che verrà inaugurata in occasione del Festival di Internazionale a Ferrara 2018. L'artista vincitrice per l'edizione 2018 è Julia Mahrer, diplomata al Liceo Artistico Dosso Dossi nel 2014, è laureata in "Visual Comunication Design" presso lo IED di Firenze, dove nel 2017 si specializza in "Courating exhibition and contemporary art", fa parte della UC Design Society di Canberra (Australia) e sta frequentato il corso post-laurea "Experimental Communication" presso il Royal College Art di Londra dove attualmente vive e lavora.

 

Continua la collaborazione con il negozio La Lente di via Bersaglieri del Po di Ferrara e il Liceo Artistico Dosso Dossi. Dopo la presentazione dei progetti Occhiali degli studenti della classe 4E di grafica in questi giorni sono esposte le fotografie di Alessandra Andreotti sul tema Nuovi occhi. Il progetto fotografico è stato selezionato da un concorso di idee per l’allestimento della vetrina a cui hanno partecipato gli studenti della classe 5E della sezione di Grafica.

Hanno collaborato alla ripresa gli studenti Gaia Camattari, Gianmarco Dalconi, Beatrice Lotti, Gabriele Malaguti, Irene Merighi, Manuel Occhipinti, Federico Tinti, Marika Vicenzi.

 

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, nell’ambito del recupero strutturale dell’ottocentesco impianto idrovoro di Marozzo, oggi destinato a Museo della Bonifica, bandisce la 2ª edizione di un concorso nazionale tra artisti "DE AQUA ET TERRA", per la realizzazione di una scultura da destinare all'Ecomuseo della Bonifica di Marozzo, presso il Comune di Lagosanto (FE).

Scadenza il 30 giugno2018. Altre informazioni, modello di iscrizione, presentazione Ecomuseo, planimetrie ecc. si possono reperire sul sito web www.bonificaferrara.it nell'apposita sezione riservata al Concorso.

SCARICA IL BANDO COMPLETO

 

Inaugura Sabato 7 Aprile 2018 alle ore 17.30, presso la Sala Espositiva Dosso Dossi, la mostra "La mia Ferrara" con le opere di Claudio Gualandi.
"In questa sua mostra Gualandi non presenta solo i "quadri in libertà" ambientati a Ferrara (o vari luoghi d'Italia, dalla Lombardia alla Sicilia), ma anche le illustrazioni su commissione: teli parlanti per il restauro di edifici novecentisti, pannelli e bozzetti che raccontano storie di aziende di alto artigianato, celebrazione di anniversari, promozione di attività di grande distribuzione e commercio..." Lucio Scardino

Galleria Dosso Dossi

Via Bersaglieri del Po 25 - Ferrara

Orari

tutti i giorni 10.30/12.30 - 16.00/19.00

Lunedì, 26 Marzo 2018 10:00

1800 persone "int la cesa dil Tarsin"

La chiesetta delle Carmelitane Scalze in via Borgovado a Ferrara aperta al pubblico in occasione della XXVI GIORNATA DI PRIMAVERA FAI

1800 persone int la cesa dil Tarsin

Le classi 4^ e 5^B CAT aprono le porte del luogo di culto annesso al monastero delle Teresine

 

Ormai una tradizione per Ferrara, gli studenti dell' “Aleotti” paladini del patrimonio artistico e culturale ferrarese.

Sabato 24 e domenica 25 marzo 2018 1800 persone si sono addensate all'ingresso de la cesa dil Tarsin, nella chiesa delle Teresine, come un tempo i ferraresi chiamavano in vernacolo le Carmelitane Scalze, e sono entrate per ammirarne i tesori. Instancabili gli studenti delle classi 4^ e 5^B CAT hanno accolto per per dodici ore consecutive al giorno, per due giorni di seguito e senza interruzioni di sorta: la gratificazione, i riconoscimenti da parte del pubblico sono stati tanti e la ricaduta formativa sugli studenti forte e persistente, dal momento che i ciceroni degli scorsi anni erano in fila con il cuore gonfio di nostalgia. “Le esperienze FAI mi hanno fatto crescere e mi hanno aiutato ad abbattere alcuni miei limiti”, ha detto M. C. e poi, rivolgendosi alla prof.ssa Paola Di Stasio, che ha preparato i ciceroni, ha aggiunto: “la ringrazierò per sempre per avermi tato questa opportunità e complimenti ai suoi ciceroni impeccabili e preparatissimi”.

Tesori nascosti: Chiesa di Santa Teresa di Gesù. Giornate Fai Primavera di Ferrara – VIDEO

Sabato 24 e Domenica 25 marzo, dalle 10.00 alle 18.00 in via Borgovado 19, Ferrara, gli studenti delle classi IV^B - V^B del I.I.S. "G.B. Aleotti"; I.T. CAT, coordinati dalla prof.ssa Paola Di Stasio guideranno i visitatori in qualità di Apprendisti Ciceroni del FAI, alla scoperta della chiesa di Santa Teresa del Gesù.

“Nel silenzio della parte vecchia della città e lontano dagli abituali itinerari turistici, si può ammirare una piccola chiesa poco conosciuta ai più, che merita una visita grazie al fascino e alla suggestione che emana: è la chiesa di Santa Teresa del Gesù, tra le vie Borgovado e Brasavola delle Carmelitane Scalze.”

INDIRIZZO

Via Borgovado, 19, FERRARA (FE)

APERTURA A CURA DI

Delegazione FAI di Ferrara

ORARIO

Sabato: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)

Domenica: 10:00 - 18:00 (ultimo ingresso 17:30)

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato.

Contributo suggerito a partire da € 3,00

Pagina 1 di 15