Giovedì, 30 Novembre 2017 20:36

Una studentessa del Liceo Artistico, tra i finalisti del "Giardino delle Imprese" In evidenza

Gli spazi dell'Opifico Golinelli, Bologna. Gli spazi dell'Opifico Golinelli, Bologna.

Venerdì 1 dicembre dalle 15.00 alle 18.30, presso Opificio Golinelli di Bologna, si svolgerà l'evento di presentazione e premiazione della III Edizione della Scuola informale di cultura imprenditoriale del Giardino delle imprese, dedicata a studenti delle scuole secondarie di secondo grado a cui ha preso parte anche la nostra studentessa del Liceo Artistico, Asia Piccinini.

Sarà l’occasione per assistere alle presentazioni dei progetti realizzati e alla premiazione dei 3 progetti più meritevoli, i quali riceveranno un finanziamento compreso tra 8.000 e 15.000 euro da investire nello sviluppo dell’idee d’impresa nell’arco del 2018. Questa Scuola informale di cultura imprenditoriale è promossa dal Giardino delle imprese, una delle aree progettuali della Fondazione Golinelli, ed è un percorso formativo - rivolto a 60 studenti selezionati tra tutte le scuole superiori della Regione Emilia-Romagna - che avvicina i giovani alla cultura imprenditoriale, stimolandone la creatività e offrendo loro occasioni concrete per sfidare se stessi e per provare a realizzare le proprie idee.

Il percorso vede il supporto e la partnership di importante realtà quali il Comune di Bologna, Unindustria Bologna, l’Ufficio Scolastico della Regione Emilia-Romagna, l’Università di Bologna, il Gruppo Emiliano Romagnolo della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro e tante altre realtà pubbliche e private. L’edizione 2017/2018 verte sul tema della lotta agli sprechi e venerdì 1 dicembre sarà la giornata in cui gli studenti presenteranno il proprio elaborato di fronte alla giuria di esperti. Al termine di tutte le presentazioni verranno annunciati i progetti vincitori del finanziamento e verranno consegnati i badge agli studenti che più si saranno distinti per competenze imprenditoriali.

Letto 243 volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Novembre 2017 20:58