Martedì, 20 Dicembre 2016 10:44

Progetto PUNTO DI VISTA

Anche per l'anno scolastico 2017/18 la Scuola aderisce al progetto Punto di Vista di Promeco, del Comune e dell’AUSL di Ferrara.
Punto di Vista è un’opportunità per studenti, famiglie e insegnanti e nella fattispecie offre interventi di:

  • Supporto educativo nel percorso di crescita
  • Integrazione del gruppo classe
  • Sostegno per eventuali episodi di prevaricazioni, violenze e bullismo
  • Aiuto nelle difficoltà di relazione
  • Consulenza educativa a genitori

Promeco, servizio pubblico e gratuito, garantisce pertanto la presenza nella scuola di 1 giorno alla settimana di un operatore del personale messo a disposizione dalla Cooperativa "Il Piccolo Principe" che si è aggiudicata la gestione del Progetto.

....

Per informazioni sul progetto e su Promeco: Via Francesco del Cossa 18 – 44121 Ferrara
Tel.0532 212169 Fax 0532 200092 | e-mail: promeco©comune.fe.it |www.comune.fe.it/promeco

....

Punto di Vista si propone inoltre, di offrire momenti di ascolto individuali (brevi consulenze rivolte a focalizzare il problema e a individuare strategie risolutive, quindi non si pongono finalità terapeutiche) ad insegnanti, genitori e studenti affinché possano confrontarsi riguardo a difficoltà legate a questo momento di crescita e al rapporto tra adolescenti e adulti di riferimento.

 

Come contattare la dott.ssa Tanja Bettoli: 
Le famiglie possono contattarela dott.ssa Bettoli inviando una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli studenti possono accedere al servizio inviando una mail contenente il proprio nome, cognome e classe sempre all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La dott.ssa risponderà alla mail proponendo il giorno e l’orario dell’incontro tenendo conto della sede in cui la classe dell'alunno si trova. Lo studente darà conferma almeno 2 giorni prima dell’appuntamento direttamente alla Dott.ssa Bettoli via mail. I referenti del progetto (prof.ssa M. C. Gessi e prof. Scaringella), informati dalla dott.ssa Bettoli, daranno comunicazione al docente in orario dell'appuntamento e al momento opportuno lo studente chiederà di uscire ricevendo dal medesimo l’autorizzazione a recarsi al Punto d’ascolto. Al termine dell’incontro lo studente rientrerà in classe con una giustificazione firmata dalla dott.ssa Bettoli.


N.B.: gli incontri con gli studenti NON potranno avvenire durante le verifiche scritte o le interrogazioni programmate.

Letto 559 volte Ultima modifica il Lunedì, 16 Ottobre 2017 16:42
Altro in questa categoria: « Progetti IT G.B.Aleotti e LA Dosso Dossi